Cat Behavior: A Quick Primer for Dog People

Il mio gatto Pisco nel suo habitat naturale: rubare le mie coperte.

Amo i gatti. Adoro anche i cani, ma sono una gattara nel cuore. Ma sembra che ogni volta che incontro un amante dei cani, sento un ritornello simile: “Gatti? Sai che non ti amano davvero. "

  1. Le parole feriscono.
  2. Penso che ci siano molte cose che possiamo disimballare lì.

La maggior parte di ciò che vedo come la divisione tra il modo in cui gli amanti dei cani e gli amanti dei gatti vedono le specie opposte è incomprensione. Gli amanti dei gatti possono vedere i cani come bisognosi, eccessivamente amichevoli e con un'alta manutenzione, è vero. Gli amanti dei cani sembrano concordare sul fatto che i gatti siano freddi, calcolatori e non affidabili. Penso che ciò sia dovuto al fatto che, in generale, abbiamo identificato i tratti di un cane, il migliore amico dell'uomo, come i tratti più ideali che un animale possa avere. E non è abbastanza per l'animale avere i tratti di un cane, la lealtà o la natura amorevole, ma anche per comunicare quei sentimenti come un cane.

Questo pregiudizio per i tratti del cane si estende anche ad altri animali. I Verge hanno recentemente pubblicato un video interessante, in cui hanno esaminato un esperimento di 60 anni per "specialmente (allevare) per la loro amicizia simile a un cane nei confronti delle persone" nelle volpi. Nel video, il termine più usato è "addomesticato" in relazione al progresso delle volpi. Nel guardare il video, la mia prima e più immediata reazione non è stata che è stato un peccato vedere che sembravano aver fallito o altrimenti avevano qualche altro passo da fare per rendere più domestiche queste volpi: era che queste persone, in allevamento perché "la cordialità simile a un cane nei confronti delle persone" era invece finita con un animale che si comportava come un gatto. E, sì, dai confini dell'esperimento etichettato - "specialmente (allevare) per la loro cordialità simile a un cane nei confronti delle persone" - c'è ancora del lavoro da fare, sì, ma è interessante che la misura del successo nell'addomesticamento di un animale è quanto si comporta esattamente come un cane.

Ciò che ho visto nelle volpi come cordialità amichevole è stato visto dagli allevatori come indifferenza. La reazione a queste volpi è stata molto, molto simile alla reazione che vedo su molti gatti. Tornando al video di Verge, nel punto in cui testano le volpi per i loro progressi verso il diventare cani, hanno fatto sedere il reporter in un cerchio di gesso, hanno messo una volpe nella gabbia con lui e hanno misurato il successo in base al modo in cui la volpe ha interagito con il umano in mezzo a loro. Quindi, hanno ripetuto con un cane. Come persona gatto, sono quasi convinto che i gatti, come hanno fatto le volpi, avrebbero "trotterellato, annusato me, poi sarebbero andati a rilassarsi da qualche altra parte" perché non tutti gli animali comunicheranno con gli esseri umani allo stesso modo . * Ciò non significa che non siano in grado di amarci.

Quindi qui, brevemente, come alcuni comportamenti rapidi del gatto interpretati per i cani, così possiamo forse andare un po 'di più sulla stessa pagina.

Guarda le orecchie

Per i veri principianti là fuori, guarda le orecchie. Le orecchie sono una delle indicazioni più visibili dell'umore generale di un gatto. I gatti hanno un controllo più fine sui muscoli dell'orecchio rispetto ad alcune specie di cani e quindi sono in grado di usarli per comunicare con gli umani. In generale, se sono rianimati, sei bravo.

Se sfogliano all'indietro, interrompi ciò che stai facendo. Questo può significare smettere di toccarmi, sei troppo vicino al mio spazio o non sono interessato alla compagnia in questo momento. In generale, il miglior rimedio è quello di dare spazio al gatto. Di solito le orecchie sono il primo avvertimento e se indietreggi, smetti di accarezzarle o passandoti un po 'di più sul divano, il gatto rimarrà con te e di solito passerà a qualunque sia la loro prossima attività preferita: dall'andare immediatamente a dormire, iniziare a fare un bagno o semplicemente rilassarsi con te in un silenzio socievole. Questo mi porta ordinatamente al prossimo punto.

I gatti vogliono davvero passare del tempo con te

Sì! Sorpresa (per alcuni di voi), ma ai vostri gatti piace davvero la vostra compagnia. Costruire relazioni con i tuoi gatti si basa su due cose: fiducia ed empatia. Può sembrare un po 'familiare perché è proprio così che dovresti costruire relazioni con tutti, ma con i gatti può volerci un po' più di pazienza.

In che modo i cani trascorrono del tempo con te? Bene, sono entusiasti di vederti! Corrono, abbaiando a volte, quasi sempre con la coda che si agita. Ti salutano quando torni a casa e ti pizzicano alle calcagna mentre cammini. Dormono ai tuoi piedi o vicino a te sul divano. Sono eccitati da tutto quello che hai da dire, doppiamente se hai cibo.

In che modo i gatti trascorrono del tempo con te? Probabilmente non salutandoti alla porta. Con i miei gatti, quando torno a casa, c'è sempre un atto di fuga e talvolta vedo una coda o una testa mentre si tuffa dietro un muro o il divano. Ma quando entro nella mia stanza e mi sdraio per qualche minuto, rilassandomi sul telefono, succede qualcosa di magico: i gatti tornano. Alle loro condizioni, entrambi i miei gatti vengono da me dopo alcuni minuti di silenzio. Leela è più aggressiva, accigliata (un abbraccio di gatto, strofinandoti contro di te per segnare il profumo - come un modo migliore di come i cani fanno pipì su tutto) il mio braccio, il mio telefono, la mia faccia. Pisco è più tranquillo, birichino, seduto vicino ai miei piedi. A volte la accarezzo. A volte non lo farò. A volte lo vuole, a volte no. Con i gatti, a volte basta che ti trovi nella stessa stanza. Una cosa che la maggior parte dei gatti ha in comune è che detestano quel saluto frenetico, frenetico, forte che la maggior parte dei cani sembra amare. Verranno da te nel loro tempo, secondo il loro programma, se glielo permetti. Una volta che sono lì, non sono troppo timidi nel chiedere animali domestici.

A volte non ti rannicchiano con te, è vero. A volte è sufficiente uscire semplicemente. I gatti sono quell'amico con cui non hai bisogno di parlare, quello che viene dopo la lezione o dopo il lavoro e si siede solo a un'estremità del divano, tu all'altro, guardando lo stesso spettacolo o facendo i compiti o leggendo, appendendo senza dover fare davvero nulla. È sufficiente condividere lo stesso spazio.

Oh, e i gatti sono doppiamente entusiasti di vederti se hai anche cibo. Questo è quando i miei gatti si comportano più come cani, ma di nuovo, alle loro condizioni. I miei gatti non escono per cibo umido o succo di tonno se ci sono un sacco di estranei rumorosi in casa e di solito non rimarranno se vado a prenderli, raccoglierli e metterli di fronte al cibo. I gatti vogliono trascorrere del tempo con te, ma in un certo senso è come un adolescente vuole trascorrere del tempo con i propri genitori: secondo il proprio programma, facendo quello che vogliono, ed è meglio fargli credere che fosse sempre stata la loro idea.

Concorsi fissi

Se ai gatti piace solo rilassarsi con te e un colpo di testa è un abbraccio di gatto, allora che dire quando i gatti ti fissano senza batter ciglio come se stessero complottando il tuo omicidio? Prima di tutto, i gatti hanno diverse palpebre e non hanno davvero bisogno di sbattere le palpebre così tanto. In secondo luogo, parlando di sbattere le palpebre, ti incoraggio a guardarti indietro, incontrare i loro occhi e poi ammiccarti lentamente e con decisione.

Il gatto può lampeggiare indietro.

Questo è un segno di fiducia. Ho anche visto che si chiama bacio di gatto. Simile a come i cani leccano le persone, ma non così schifoso. Il gatto non sta complottando il tuo omicidio, il gatto è solo in giro. Il gatto pensa che tu sia un tipo piuttosto simpatico, e sbattere le palpebre al tuo gatto è un buon modo per mostrare loro che la sensazione è reciproca.

Queste sono solo tre cose veloci che vedo i miei amici cani più male interpretati, definiti come potrei contro i comportamenti dei cani. I gatti sono creature abbastanza indipendenti, tanto che si dice spesso che non abbiamo addomesticato i gatti, ma i gatti invece ci hanno addomesticato. Ma certamente non penso che ciò significhi che sono meno affettuosi dei cani. Se ti accontenti e sei disposto a condividere tranquillamente lo spazio con i gatti, questi condivideranno lo spazio con te. Si coccoleranno con te, giocheranno con te e si fideranno di te. Ma devi incontrarli al loro livello e capire cosa stanno cercando di dirti. I gatti non amano altro che mostrare affetto nei loro termini.

Oh, e la gente del cane? Ti amo, ma per favore non fischiare ai gatti. Li confonde. Abituati ai rumori baci, preferibilmente tre, molto rapidamente.

* A parte questo, se qualcuno ha un link a un video di un simile test di "addomesticamento" fatto con i gatti, mi piacerebbe assolutamente vederlo, per favore e grazie.