I pilastri della creazione nella nebulosa aquila sono alcune delle regioni più famose, e più spettacolari, polverose di una nebulosa a forma di stella mai catturata da qualsiasi telescopio ovunque. Questi doni per l'amante dello spazio nella tua vita ti porteranno in luoghi in cui non sei mai stato prima. (NASA, ESA / HUBBLE E THE HUBBLE HERITAGE TEAM)

Ti piacciono le scienze, lo spazio e la fisica? Questa guida ai regali delle feste è per te

I migliori libri, calendari, accessori e altro sono tutti a portata di clic.

Ogni anno non mancano regali meravigliosi, emozionanti e informativi che potresti ricevere per coloro che contano di più per te. Se qualcuno che conosci ama lo spazio, la scienza o la fisica, però, sei entrato in un mercato di nicchia. Ci sono libri, calendari e abbigliamento in abbondanza disponibili, ma se stai cercando la crema del raccolto in termini di accuratezza e qualità, vuoi assicurarti di ottenere qualcosa che è stato controllato da un esperto.

Mentre l'anno si avvicina alla fine ed entriamo nella stagione delle vacanze più affollata di tutti, è il momento di presentarti la guida ufficiale ai regali per le vacanze di Starts With A Bang per il 2018. Le mie scelte preferite sono di seguito, insieme ad alcune menzioni d'onore. Immergiamoci!

Il nuovo libro, Lost In Math, affronta alcune idee incredibilmente grandi, tra cui l'idea che la fisica teorica sia impantanata nel pensiero di gruppo e l'incapacità di confrontare le loro idee con la luce dura della realtà, che non fornisce (finora) alcuna prova per sostenerle . (SABINE HOSSENFELDER / LIBRI DI BASE)

Miglior libro di fisica pura: Lost In Math di Sabine Hossenfelder. Hai notato che è passato un po 'di tempo da quando abbiamo scoperto una nuova particella? Certo, c'era il bosone di Higgs nel 2011, ma era previsto più di 50 anni fa. Ci furono gli ultimi neutrini e antineutrini negli anni '90 e nei primi anni 2000, e il quark top fu molto importante nel 1994. Ma queste particelle fanno parte del Modello Standard. Le ricerche di nuove particelle, dalla supersimmetria alle dimensioni extra ai candidati della materia oscura alla teoria delle stringhe, sono risultate tutte vuote.

Quindi perché i fisici continuano a fare le stesse cose che hanno fatto e si aspettano un risultato diverso? Sabine dà uno sguardo meravigliosamente approfondito ai nostri successi passati e ai nostri attuali fallimenti, e sottolinea tutta una serie di cose che stiamo facendo di sbagliato. Non ci sono necessariamente risposte su come farlo nel modo giusto, ma per una comprensione della fisica teorica delle particelle e dei problemi in cui si trova, non troverai una lettura migliore. (Puoi trovare la mia recensione completa qui.)

Uno dei più grandi fisici di tutti i tempi ha una nuova raccolta di saggi che sicuramente stimoleranno la tua immaginazione, forniranno spunti e ti condurranno anche ad alcune forti reazioni, forse istintive, (STEVEN WEINBERG / HARVARD UNIVERSITY PRESS)

Menzione d'onore: Third Thoughts di Steven Weinberg. In un incredibile contrasto con Lost In Math, Weinberg esamina le stesse prove e raggiunge la conclusione opposta. Uno dei più grandi fisici del 20 ° secolo, in questa raccolta di saggi, condivide le sue opinioni ferme su tutto, dal bosone di Higgs allo stato della fisica teorica e ai problemi della scienza e della società. Se sei un grande fan di Steven Weinberg, non vorrai perderti il ​​suo ultimo.

Se vuoi un tour di tutto ciò che dovresti sapere sulla scienza più aggiornata dal punto di vista dei laici, non puoi fare di meglio di questo libro. (GUY P. HARRISON / LIBRI DI PROMETHEUS)

Migliore panoramica delle grandi domande: Almeno sapere questo di Guy P. Harrison. Scrivendo come una versione più ottimistica di Bill Bryson, l'ultimo libro di Harrison offre un grande tour dalle più lontane aree dell'Universo fino alla Terra, alla vita e al viaggio nel nostro io. Quando poniamo la domanda "Chi siamo?" Raramente ci aspettiamo di ottenere una risposta, poiché l'esplorazione della domanda è di solito la più grande ricompensa. Ma la serietà di Harrison fornisce le risposte nel modo migliore in cui l'umanità le conosce, e il risultato è una storia incredibilmente soddisfacente che sicuramente illuminerà e illuminerà qualsiasi mente curiosa.

Ciò che mi ha sorpreso di più di questo libro è quanto fosse facile da leggere. Coprendo una vasta gamma di argomenti, dalla formazione della Luna al funzionamento della mente umana al destino dell'Universo, Harrison sembra ugualmente a suo agio su tutti questi diversi fondamenti, senza approfondire nessuna delle assurdità pseudoscientifiche che spesso accompagna tali resoconti . Soprattutto, puoi davvero sentire l'amore che Harrison ha per le risposte ed è contagioso. Consiglio vivamente questo.

Universe in Creation è un po 'troppo snobistico nel suo stile per i miei gusti, ma se ti piace quello stile, adorerai questo libro. (ROY GOULD / HARVARD UNIVERSITY PRESS)

Menzione d'onore: Universe in Creation di Roy R. Gould. Sappiamo tutti che l'Universo ha leggi che lo governano, che seguendo queste leggi per 13,8 miliardi di anni, ha portato oggi stelle, galassie, pianeti e vita a popolarlo e che siamo il risultato di una casualità: non pre -destino. Ma in una visione unica del cosmo, Gould sostiene che l'emergere di molte cose non è solo preordinato, ma prevedibile.

Lo stile di questo libro sicuramente mi ha sfregato nel modo sbagliato, sentendomi come il professore clericale della “Torre d'Avorio” che condivideva frammenti di conoscenza protetta mantenendo la storia completa dietro un velo inaccessibile, ma potrebbe essere solo uno stile più vecchio che non è è il mio personale. Se sei qualcuno che vuole una visione dell'Universo diversa da quella che probabilmente otterrai da qualcuno come me, il libro di Gould è una lettura interessante che è ugualmente, fondamentalmente sana e corretta.

Ansia e l'equazione è forse la migliore biografia di fisica che esce quest'anno, e sicuramente la migliore biografia di Boltzmann che io abbia mai letto. (ERIC JOHNSON / MIT PRESS)

La migliore storia di omicidio-scienza: Ansia e l'equazione di Eric Johnson. Non puoi davvero definirlo un mistero di omicidio quando il primo capitolo è intitolato "Boltzmann si suicida", ma la storia diventa davvero interessante nella sua esplorazione del perché. Le idee di Boltzmann sull'universo macroscopico e su come funzionava a livello microscopico erano allo stesso tempo brillanti, corrette e così controintuitive da essere ridicolizzato costantemente sia pubblicamente che privatamente.

Molti di voi che leggono questo sentiranno immediatamente empatia per qualcuno che conoscete che si è tolto la vita a causa di pressioni interne ed esterne come questa, e alcuni di voi (come me) conoscono persone che lo hanno fatto nel campo della fisica, dove questo aspetto di la cultura rimane problematica oggi. Tuttavia, la fisica è brillante e spiegata chiaramente, e la storia è ben raccontata con molta simpatia per il suo protagonista. Se ti piacciono le biografie scientifiche e hai mai avuto interesse per la termodinamica, l'entropia o la connessione tra il mondo che vediamo e il mondo basato sulle particelle sotto di esso, potresti davvero goderti questo libro.

Quando si tratta di un libro su una pausa in prigione e la fusione di scienza e storia, il libro di Neal Bascomb The Escape Artists offre una delle migliori storie di saggistica che si possano mai desiderare sull'argomento. (NEAL BASCOMB / HACHETTE)

Menzione d'onore: The Escape Artists di Neal Bascomb. Riesci a considerarlo "scienza" quando sei un pilota o un ingegnere che prende parte alla più grande pausa della prigione nella storia della Grande Guerra? Questo libro è stato troppo bello per me per non includerlo nell'elenco, poiché la storia incredibilmente ben studiata di Neal Bascomb ti fa sentire come se stessi visualizzando un dipinto dettagliato di narrativa storica piuttosto che leggere una storia di saggistica sulla realtà.

Questo è il secondo libro di Neal che ho letto, godendo davvero di The Winter Fortress qualche anno fa (recensione completa qui), e il suo ultimo non delude minimamente. C'è una scienza nella pausa della prigione e ti ritroverai lo stesso senso di vittoria che ottieni alla fine di Catch-22 quando la fuga si verifica effettivamente.

Perché non puoi raccontare la storia della meccanica quantistica in un formato di graphic novel e basare il tutto su un singolo esperimento? In questa lettura molto creativa, Tanya e Jeffrey Bub dimostrano come ha fatto bene. (TANYA BUB & JEFFREY BUB / PRINCETON UNIVERSITY PRESS)

Miglior libro di fisica quantistica: Totally Random di Tanya Bub e Jeffrey Bub. Puoi davvero scrivere una graphic novel che sia avvincente e interessante quando l'intera storia riguarda un ipotetico esperimento di meccanica quantistica? Con Totally Random, i Bubs dimostrano che è assolutamente possibile farlo. Invece di lanciare due monete, l'esperimento riguarda il lancio di due monete quantiche intrecciate, che chiamano sfacciatamente "quoin", e quindi esplorano le conseguenze di questi "lanci di quoin". Se ti sei mai chiesto dell'entanglement quantico e perché è così strano, questo libro è forse il miglior spiegatore più semplice di come funziona realmente.

A meno che tu non sia un fisico professionista, ti assicuro che non è il modo semplicistico che pensi funzioni!

Ho davvero apprezzato non solo il contenuto di questo libro, ma lo stile e la stupidità che accompagna il modo in cui questa storia viene raccontata. Personaggi come Hugh Everett (dell'interpretazione dei molti mondi), Schrodinger, Pauli, Einstein e un Nixon-esque Bohr appaiono tutti in forma di cartone animato, prestando le loro opinioni e il peso a una varietà di tentativi di dare un senso all'universo quantico. Se ti piace meditare sulla natura fondamentale e quantistica della realtà, Totally Random fa per te.

Questi due libri, in qualsiasi altro anno, avrebbero potuto facilmente essere il miglior libro sulla fisica quantistica da soli. Sulla lista di molte altre persone, forse anche sulla tua, lo saranno. (ANIL ANANTHASWAMY / DUTTON E ADAM BECKER / LIBRI DI BASE)

Menzioni d'onore: attraverso due porte contemporaneamente di Anil Ananthaswamy e What Is Real? di Adam Becker. È stato difficile scegliere tra questi tre libri di fisica quantistica quale sia il migliore. Il libro di Ananthaswamy è semplicemente una straordinaria esplorazione dell'esperimento a doppia fenditura e ciò che lo rende così strano. Il libro di Becker esplora le diverse interpretazioni della meccanica quantistica e in che modo le loro concezioni della realtà sono così profondamente diverse l'una dall'altra.

Eppure entrambi i libri eccellono nel collegare queste grandi idee con esperimenti che possono essere effettivamente (e in molti casi, sono stati effettivamente eseguiti) in laboratorio. Ananthaswamy ti farà meravigliare di quanto l'Universo sia straordinariamente strano e non intuitivo, mentre Becker lavora duramente per farti sentire il disagio per quanto poco sappiamo della vera natura della realtà. Anche se potrei avere delle opinioni forti sulla realtà quantistica che Becker avrebbe probabilmente indietreggiato, ho comunque trovato il suo libro interessante e una lettura molto meritevole.

Nella maggior parte degli anni, non abbiamo nemmeno un buon libro sulla fisica quantistica. Quest'anno ne abbiamo avuti tre fantastici.

Se hai mai desiderato imparare come iniziare (o passare da principiante a intermedio o intermedio a avanzato) con il binocolo, un telescopio o persino l'astronomia a occhio nudo, questo libro è la guida che stavi cercando. (DAVID DICKINSON & FRASER CAIN / PAGE STREET PUBLISHING)

Il miglior libro di astronomia amatoriale: The Universe Today Guida definitiva alla visione del cosmo di David Dickinson e Fraser Cain. Hai mai alzato lo sguardo ai cieli e sei rimasto lì in soggezione? Hai provato quella sensazione di voler saperne di più, ma ti sei sentito intimidito di sapere persino da dove cominciare a cercare? Hai preso un telescopio ad un certo punto e ora si trova lì a raccogliere la polvere dopo una prima escursione deludente con esso?

Se è così, questo è il libro che fa per te. Ti incontrerà ovunque tu sia: al tuo livello di comfort, e ti aiuterà a fare il prossimo passo verso l'esperienza delle meraviglie del cielo notturno per te stesso. Se ami l'idea dell'astronomia ma non pensi di avere ciò che serve per mettere in pratica quell'amore, questo libro sarà la tua guida per far avverare i tuoi sogni di sperimentare quelle meraviglie.

Deep Space è un bellissimo libro da tavolino sullo spazio e su ciò che c'è là fuori, ma è anche molto più di questo. (GOVERT SCHILLING / BLACK DOG & LEVENTHAL)

Menzione d'onore: Deep Space di Govert Schilling. Questo libro non è nuovo (ha un paio d'anni), ma è assolutamente spettacolare per la panoramica degli oggetti nell'Universo, quali sono e come li vediamo. Adatto a un bambino di nove anni con un interesse per lo spazio fino a un adulto che vuole raggiungere gli ultimi sviluppi, immagini e comprensione di tutti i vari oggetti nell'Universo, questo libro serve a quadruplicare il dovere:

  • come affascinante lettura da copertina a copertina per chiunque,
  • come aggiornamento sugli ultimi sviluppi per tutti i tipi di classi di oggetti,
  • come un delizioso "apri-a-qualsiasi-pagina" e non solo impara qualcosa sull'Universo ma vede una bellissima raccolta di immagini ad esso correlate,
  • e come elemento ornamentale allettante per qualsiasi soggiorno, per quelli di voi che amano i libri da tavolino.

È bello, è intelligente ed è abbastanza completo, copre scale da pianeti a nebulose, ammassi stellari, galassie e le strutture più grandi di tutte. Se ami lo spazio, non ti pentirai di averlo raccolto!

Il nuovo libro di Brian Keating,

La migliore storia di fallimento scientifico: la perdita del premio Nobel di Brian Keating. Troverai questo libro in molti elenchi di fine anno, ma è mio per un motivo molto diverso rispetto alla maggior parte. Certo, puoi conoscere la ricerca di scoprire le onde gravitazionali lasciate dall'inflazione, le pressioni di essere uno scienziato sperimentale / osservatore e i problemi con il modo in cui la scienza viene fatta, premiata e punita; quelli sono tutti lì dentro. Puoi conoscere il viaggio molto personale di Brian attraverso il trionfo trasformato in tragedia e la cultura del pugilato del campo.

Ma per me, la parte più interessante è cercare di scegliere le lezioni su ciò che trascuriamo e gli errori che commettiamo che non riconosciamo nemmeno. La scienza richiede che prestiamo attenzione ai dettagli; che stiamo attenti; che impariamo dai nostri errori e non facciamo quelli di cui noi stessi siamo più critici. È una grande lezione sui difetti di cui siamo consapevoli, mentre allo stesso tempo è una grande dimostrazione dei difetti che abbiamo ma mancano. Ci sono crepe nel modo in cui entrambi facciamo e comunichiamo la scienza, ma allo stesso tempo sono noccioline rispetto a ciò che facciamo e facciamo bene. Il libro di Brian offre la possibilità di vedere tutto.

Puoi trovare la mia recensione completa e approfondita di Losing The Nobel Prize qui.

Se hai mai desiderato un libro che coprisse l'intera esistenza e come abbiamo scoperto l'Universo in modo facile da leggere, accessibile, amichevole e semplice, Your Place In The Universe ti soddisferà come la migliore scelta del 2018. (PAUL MATT LIBRI SUTTER / PROMETHEUS)

Il miglior libro che comprende tutto ciò che c'è là fuori: Your Place In The Universe di Paul Matt Sutter. È un dono raro poter scrivere nel modo in cui parli e Paul Sutter ha usato quel talento per sempre. Combinando questo stile di comunicazione intelligente e diretto con la conoscenza a livello di esperto dell'Universo e del nostro posto in esso, Your Place In The Universe offre un grande tour di ciò che sappiamo e di come lo conosciamo in un modo incredibilmente facile da leggere.

Se tu fossi stato mai intimidito dalla fisica o dall'astronomia - se ti senti molto, molto piccolo di fronte all'enormità di tutta l'esistenza - questo libro ti metterà a tuo agio e ti farà contento di aver trascorso del tempo con esso. Your Place In The Universe è un ottimo libro per chiunque ami lo spazio e la storia cosmica di come abbiamo scoperto ciò che sappiamo e apprezza una guida amichevole che li accompagna attraverso di esso.

Gli esopianeti, di Donald Goldsmith, sono il racconto popolare più aggiornato e completo di tutti i mondi che conosciamo là fuori nell'universo e cosa significa nella ricerca della vita extraterrestre. (DONALD GOLDSMITH / HARVARD UNIVERSITY PRESS)

Menzione d'onore: esopianeti di Donald Goldsmith. Se avessi chiesto a qualcuno 30 anni fa di pianeti attorno a stelle diverse dal nostro Sole, avresti avuto molte speculazioni e speranze di trovarli in futuro. Ma allora, non sapevamo dell'esistenza di un solo mondo oltre il nostro.

Non è più così. In termini di ciò che è là fuori, di come l'abbiamo scoperto e di come ciò ha cambiato la nostra visione e comprensione dei pianeti là fuori nell'universo, Exoplanets di Donald Goldsmith fa un lavoro straordinario nel coprire ciò che sappiamo, come l'abbiamo imparato, cosa significa e cosa verrà dopo. Siamo più vicini di quanto siamo mai stati a scoprire le prime prove di vita in un altro Sistema Solare. Vieni a scoprire dove siamo in questa ricerca con questo libro.

Breakfast With Einstein è forse il miglior libro sulla fisica alla base degli oggetti quotidiani. (LIBRI DI ORZEL CIABBIA / BENBELLA)

Il libro più popolare sulla fisica moderna: Colazione con Einstein di Chad Orzel. Quando ti svegli al mattino alla sveglia, prepara quella prima tazza di caffè e annusa quell'aroma, l'ultima cosa a cui probabilmente pensi è la fisica che sta alla base. Nel suo stile orientato ai sensi, Chad fa un lavoro straordinario legando alcuni dei concetti più profondi e fondamentali in tutta la fisica con gli oggetti di tutti i giorni con cui interagiamo nel nostro mondo moderno.

Molti specialisti in fisica o fisici professionisti riconosceranno gli esperimenti e le scoperte che egli propone, ma la vera forza di questo libro è come si lega ai fenomeni quotidiani che spesso diamo per scontati. C'è molta fisica quantistica nel mondo di tutti i giorni e questo ti aprirà gli occhi (e la mente) a moltissimo. La mia più grande lamentela? C'è relativamente poco di Einstein che arriva nel libro. Ma questa non è davvero una lamentela; la fisica è troppo interessante per una persona, anche il più grande fisico di tutti i tempi, per aver fatto tutto.

Ti piacciono le immagini grandi e belle dello spazio, molte informazioni su astronomia, spazio, cielo notturno e storia della scienza? Questo calendario mostra tutto, su base mensile, in un modo a cui potresti essere agganciato. (ANNO IN CALENDARIO SPAZIALE / STEVE CARIDDI)

Miglior calendario: The Year In Space 2019 (Calendario murale). Ogni anno, guardo tutti i calendari che mettono in risalto le gioie e le meraviglie dell'Universo. E ogni anno, nessun calendario si avvicina al calendario da parete di Year In Space. Ogni mese ti dà:

  • dozzine di eventi astronomici e storici,
  • biografie di astronauti / astronomi,
  • fatti e immagini divertenti su nebulose, pianeti, galassie o altri oggetti del cielo profondo,
  • e un'immagine principale meravigliosa e gloriosa che è enorme!

Per appena un dollaro al mese, questo calendario da parete ti metterà in contatto un po 'più con l'Universo di quanto non fossi prima. L'unico avvertimento che ho è che, come me, potresti annoiarti e volerne uno per te ogni anno!

Se sei interessato allo spazio e vedi le meraviglie dell'Universo ogni volta che cerchi di pianificare il tuo programma, perché non dovresti combinare i due con questo delizioso calendario? (ANNO IN CALENDARIO SPAZIALE / STEVE CARIDDI)

Menzione d'onore: The Year In Space 2019 (Calendario da tavolo). Odio i muri? Odio mettere cose su di loro? Prova invece il calendario da tavolo! Non è così grande e non ti consente di vedere così tanto in una volta, ma è altrettanto informativo, ha al suo interno 53 immagini e didascalie straordinarie e ti dà un sacco di spazio per scrivere i tuoi eventi o promemoria ogni giorno. Se sei un calendario da tavolo, questo è di gran lunga il migliore!

Il cappello della luna in azione. Questo cappello è caldo, elegante e confortevole. Per l'astronomo dilettante o appassionato di spazio, è informativo e un ottimo modo per essere anche un ambasciatore dello spazio. (DANIEL CUMMINGS)

Miglior capo d'abbigliamento: The Moon Hat di Daniel Cummings. Hai una testa? Hai bisogno di tenerlo caldo questo inverno? Perché non aggiungere un po 'di stile mentre lo fai, e considera l'aggiunta di questo cappello semplice ma di alta qualità alla tua rotazione. Le istruzioni sono incredibilmente semplici: indossa il cappello con la "nuova" fase rivolta verso la fronte, guarda il Sole e la Luna sarà posizionata nella direzione indicata dalla sua fase attuale! (Le istruzioni sono opportunamente cucite all'interno se si dimentica.) Queste istruzioni possono essere convenientemente invertite per trovare anche la posizione del sole di notte. Una delle cose che adoro di questo cappello è che è caldo e confortevole, ed è ora il mio cappello nero preferito da indossare in inverno. (Mi piace anche un cappello marrone. Matchy matchy, voi fashionisti.)

Puoi anche acquistarlo direttamente dal creatore qui e scoprire di più con le sue stesse parole, qui.

La borsa per corriere telescopio spaziale James Webb non è solo sorprendente in termini di aspetto, è anche forte, grande e altamente funzionale. (THINKGEEK / GAMESTOP)

Menzione d'onore: James Webb Space Telescope Courier (ovvero Laptop) Bag di ThinkGeek. Se mi segui da un po 'di tempo, sarai ben consapevole che sono un grande fan del James Webb Space Telescope e di cosa farà per rivoluzionare la nostra comprensione dell'Universo. (Era anche il mio costume di Halloween quest'anno!) Bene, ora puoi indossarlo sulla spalla con una borsa per laptop resistente, robusta ed elegante! I laptop fino a 17 "possono adattarsi all'interno (ma controlla prima le specifiche sul tuo), e così anche altre cose come libri, sandwich o un sensore di guida fine se è la tua marmellata. È un ottimo modo per mostrare il tuo amore per spazio, scienza e NASA pur essendo funzionalmente di alta qualità e robusti (e il cinturino contiene la polpetta della NASA).

Qualunque siano le tue esigenze durante le festività natalizie, non dimenticare di meravigliarti all'universo e goderti tutto ciò che ha da offrire. Spetta a te capire e questi doni sono tutti ottimi modi per espandere la tua consapevolezza e il tuo apprezzamento per tutto ciò che stiamo imparando, facendo ed esplorando.

Nota: Ethan Siegel ha ricevuto gratuitamente copie di recensioni di molti di questi articoli. Ma appende davvero quel calendario da parete, indossa quel cappello e porta quella borsa per laptop.

Starts With A Bang è ora su Forbes e ripubblicato su Medium grazie ai nostri sostenitori di Patreon. Ethan ha scritto due libri, Beyond The Galaxy e Treknology: The Science of Star Trek da Tricorders a Warp Drive.