L'obesità fa male alla salute

Questo non fa bene alla vergogna

Le foto stock per l'obesità sono tutte davvero vergognose, quindi ecco un bel fiore

Essere il bambino grasso è qualcosa che non se ne va mai veramente. Quando trascorri ogni tuo momento di veglia acutamente consapevole del tono di giudizio di ogni sguardo lanciato, lascia un segno indelebile su chi sei che è difficile da cancellare. Puoi essere un adulto grasso - a tuo agio, orgoglioso - e ancora, nella parte posteriore della tua mente, pensare di entrare per ultimo sulla pista di atletica in una calda giornata estiva, sfregare le cosce, mentre i tuoi compagni di scuola indicano e ridono.

La vergogna è reale.

Il grasso è uno dei pochi pregiudizi culturalmente accettati nella nostra società. Essere grasso pubblicamente è, come posso affermare, un esercizio di odio e castigo. E di recente, le persone hanno avanzato l'argomentazione meravigliosa che, invece di trattare le persone grasse come animali sub-umani, dovremmo cercare di ridurre lo stigma orribile che devono affrontare.

Questo è tutto per il bene.

Sfortunatamente, c'è un altro estremo che viene abbracciato da alcuni. L'argomento secondo cui "l'obesità non è il problema!" Sta diventando sempre più comune. Sarebbe meraviglioso per tutti noi se l'obesità non fosse il problema di salute che pensiamo sia.

Purtroppo, questo non è il caso.

L'obesità è assolutamente dannosa per la salute.

Ciò non significa che la vergogna delle persone sia ok.

Paradosso dell'obesità

L'argomento secondo cui l'obesità non è in realtà un problema di salute deriva da un affascinante fenomeno che gli epidemiologi hanno iniziato a notare un paio di decenni fa. Se osservi i problemi di salute - in particolare la mortalità per tutte le cause (quando le persone muoiono per qualsiasi motivo) - e traccia il rischio su un grafico, scopri che le persone molto grasse fanno davvero male. Ma le persone che sono solo un po 'grasse - con un indice di massa corporea di 25-30 - spesso fanno effettivamente meglio delle persone con un indice di massa corporea apparentemente "sano".

Una classica curva a J. L'aumento di peso è negativo, ma non all'inizio. fonte

Ora, questo link è stato a lungo spiegato. Si scopre che, quando controlli i fattori demografici, questa relazione scompare in gran parte. Le persone che hanno un indice di massa corporea leggermente elevato tendono ad essere più ricche, più istruite, fumare di meno, bere di meno e avere molti benefici sociali che le rendono un po 'più sane delle persone che hanno un peso "sano".

Ma questo paradosso ha portato a una domanda importante: che dire dell'obesità metabolicamente sana? Ciò che intendiamo qui sono le persone obese ma senza problemi di salute - come malattie cardiache o diabete - che comunemente vediamo legate all'obesità. Questo gruppo di persone è grande, con fino a due terzi delle persone obese che non hanno problemi metabolici.

Quindi, gli scienziati hanno deciso di esaminare la salute metabolica, che include cose come la forma fisica e la pressione sanguigna. E hanno trovato qualcosa di straordinario.

Si scopre che la salute metabolica è in realtà più importante del peso.

Correre fa bene a tutti. Più è un peccato

Ma, soprattutto, la ricerca non mostra che l'obesità è salutare. La salute metabolica è più importante, sì, ma l'obesità è ancora peggio per te che essere magro. Le persone che hanno una cattiva salute metabolica sono circa il doppio del rischio di malattie cardiache rispetto alle persone con una buona salute metabolica, indipendentemente dal peso, ma le persone più pesanti hanno risultati ancora peggiori.

Sappiamo anche che l'obesità provoca un numero qualsiasi di problemi di salute. Di solito questi grandi studi riguardano solo la mortalità per tutte le cause o le malattie cardiache, ma l'obesità peggiora anche cose come l'artrite, la demenza e le difficoltà respiratorie.

Ciò che non ti uccide può ancora rendere la tua vita piuttosto scomoda.

Cosa facciamo?

Questo è dove la maggior parte delle teorie divergono. Sappiamo che l'obesità è dannosa per te: è stato dimostrato più volte. Ma cosa fare dell'obesità, è un problema molto più difficile da risolvere.

Alcune persone pensano che la vergogna sia una buona soluzione: "Di 'a tutte le persone grasse che si stanno uccidendo e saranno motivate a perdere peso!", Come se si trattasse di una strategia nuova e innovativa.

Non è.

La vergogna, si scopre, è estremamente male per te. Esiste un mito popolare secondo il quale puoi far sì che le persone rendano la loro vita più sana, facendole vergognare, ma la realtà è che la vergogna è associata a un maggior rischio di depressione, mentre in realtà non ha un impatto sugli esiti clinici - in particolare l'obesità - molto.

Stranamente,

Lo stigma del peso è molto reale, molto doloroso e causa enormi problemi. Internet è ora pieno di alcuni scritti spettacolari che catalogano le innumerevoli cicatrici causate dallo stigma e dalla vergogna che si presentano con un paio di dimensioni troppo grandi per essere socialmente accettabili. Ci sono anche vaste biblioteche piene di ricerche che dimostrano che, forse controintuitivamente, la vergogna non rende le persone più sane.

Si scopre che la maggior parte delle soluzioni al nostro problema dell'obesità sociale sembrano essere sociali. Cose come la tassazione, la regolamentazione, il cambiamento dell'ambiente per rendere più facile l'esercizio fisico, anche cose apparentemente non correlate come i pagamenti del sostegno sociale, hanno tutte maggiori probabilità di aiutare le persone a perdere peso piuttosto che a vergognarle.

In definitiva, sappiamo che l'obesità è un problema. Non tutte le persone obese si ammalano, ma nemmeno tutti i fumatori. È un fattore di rischio come un altro.

Ma cosa facciamo al riguardo? Questa è una cosa molto più difficile da risolvere.

L'unica cosa che sappiamo assolutamente è che la vergogna non funziona.

Se ti è piaciuto, seguimi su Medium, Twitter o Facebook!