Sull'origine della Blockchain: una sfida darwiniana all'industria Blockchain

Il libro di Charles Darwin, Sull'origine delle specie per mezzo della selezione naturale, ha introdotto la teoria scientifica secondo cui le popolazioni si evolvono nel corso delle generazioni attraverso un processo di selezione naturale. Ha definito la selezione naturale come il "principio in base al quale ogni leggera variazione [di un tratto], se utile, è preservata", e che alla fine solo le persone che si adattano meglio al loro ambiente hanno maggiori probabilità di sopravvivere e riprodursi.

Lo spazio blockchain / criptovaluta è un po 'come l'evoluzione umana sugli steroidi, dove un mese sul blocco è come cinque anni nel mondo reale. Il mercato si muove attraverso i suoi cicli di vita molto più velocemente e sembra che abbiamo raggiunto l'equivalente criptico dell'estinzione di massa Permiano-Triassico.

Delle circa cinque estinzioni di massa registrate nei fossili della Terra, questa alla fine del periodo Permiano e l'inizio del Triassico fu la più catastrofica.
Più della metà delle famiglie di esseri viventi si estinse e dal 90 al 96 percento delle specie marine del pianeta andarono perse. Allo stesso tempo, forse il 70 percento delle specie di rettili, anfibi, insetti e piante della terra si è estinto.
- Pbs.org, estinzione permiano-triassica

L'anno scorso è stato un susseguirsi di eventi blockchain a Singapore e, per la maggior parte, è stato pieno di sfarzo e glamour - un branco di ICO, copertura mediatica frenetica, enormi budget di marketing gettati in cabine spettacolari e, naturalmente, una pletora di after-party nei migliori locali notturni del paese.

Nel 2018 sono state concluse 2284 ICO e una media di 482 vendite di token ha aperto tutti i giorni dell'anno. In realtà, questo Little Red Dot è stato il secondo più grande host di ICO, arrivando a 437 progetti e raccolto circa US $ 2,07 miliardi.

La Binance Week è iniziata nel 2019 con la consapevolezza che il "sogno 10x" non era più, e il mercato si stava diradando perché non era più redditizio giocare in acque inesplorate. Le persone si sono spaventate dalla depressione e stanno tornando ai loro lavori quotidiani in massa. Il Grande Morendo Blockchain era finalmente arrivato alle nostre porte.

Eppure, nonostante questo caos di estinzione di massa, l'atmosfera scialba della sala conferenze sembrava una strana ondata di calma. Le conversazioni erano cupe, ma profonde e riflessive. Le persone erano molto più premurose nella condivisione, meno iperbole e ipermercato, più genuina intenzione di connettersi e collaborare. Come qualcuno che detesta assolutamente le piccole chiacchiere e le persone che fanno rete solo per vendere, in realtà sono stato sollevato di entrare nella stanza e saltare nelle conversazioni. E, come un mantra, tutti condividevano lo stesso sentimento generale:

Il tempo lo dirà, ma sopravviveranno solo i forti.

Credo che questa purga del settore sarà benefica per lo spazio e per i giocatori all'interno, ma vorrei esporre questo sentimento con una citazione:

Secondo l'origine delle specie di Darwin, non è la specie più intellettuale che sopravvive; non è il più forte che sopravvive; ma la specie che sopravvive è quella che è in grado di adattarsi e adattarsi al meglio al mutevole ambiente in cui si trova.
- Megginson, "Lezioni dall'Europa per le imprese americane", Southwestern Social Science Quarterly (1963) 44 (1): 3–13, a pag. 4.

Non è il più forte, poiché i più forti sono quelli che hanno consolidato la loro influenza e risorse per esercitare pressioni innaturali sullo spazio. I più forti sono quelli che credono di essersi cementati come superiori nell'industria e sperano che il resto del piccolo pesce asseconda la loro volontà e immagini, altrimenti, come potrebbero riuscirci nello spazio? Questo è il modo del vecchio ordine mondiale e se sei in blockchain questo non è il flusso di lavoro che dovresti propagare.

Non credo che sia il più forte a sopravvivere, perché non possono adattarsi al fatto che il loro ambiente sta cambiando. Che le persone stiano giocando in modo più intelligente, cercando il gioco lungo e iniziando a mettere in atto le strutture. Che le persone stanno cercando di collaborare e conquistare insieme, non a parte. Che le persone stiano iniziando a vivere e respirare i principi della tecnologia blockchain: non dovrebbero esserci potenti autorità centrali, dovrebbero esserci equità e fiducia. I grandi nomi e il marketing esplosivo non ti porteranno più da nessuna parte.

Mi trovo (come un'azienda) ad adattarsi al mercato, cercando di crescere rapidamente come un adolescente che attraversa uno scatto di crescita. La maturità sta prendendo piede e sembra che l'unico modo per iniziare sia creare una seria leadership di pensiero, tenendo presente le normative a venire, l'effetto farfalla dello sviluppo della tecnologia. Gran parte dello spazio è iniziato con il piede sbagliato, arrivando a incassare il boom dell'ICO; Penso che sia il momento di cambiare questa percezione e mostrare che siamo davvero seri riguardo alla blockchain e ai suoi casi d'uso, ben oltre quello delle glorificate campagne di crowdfunding del passato.

Le sale da ballo di Binance erano vuote, ma la musica continuava a suonare. Sembrava una rinascita, un'occasione per ricominciare da capo, e questa volta tenere a bada i deboli. Non vedo l'ora di vedere dove può andare lo spazio con la sua nuova maturità. Alla luna, cripto-equipaggio;)