Cellule staminali che curano la malattia dell'occhio?

La malattia degenerativa dell'occhio colpisce 11 milioni di persone negli Stati Uniti. Sì, mi hai letto bene. 11 milioni di persone.

Questa è una quantità incredibilmente grande. Ora potresti pensare:

"Dovremmo fare qualcosa al riguardo, giusto?"

Si Dovremmo.

"E rivelerai improvvisamente un modo per farlo? Quanto conveniente."

Shhh. Comunque ... c'è un modo per farlo (ignorare la citazione sopra).

Sta usando le cellule staminali! Le cellule staminali sono schemi cellulari che si trovano in vari punti del nostro corpo e si copiano per creare una scorta continua di cellule giovani e fresche.

Esistono due tipi principali di cellule staminali, cellule staminali specifiche del tessuto ed embrionali.

Le cellule staminali specifiche del tessuto sono cellule staminali specifiche di un'area del tessuto. Ad esempio, potrebbero essere specifici di un'area di uno dei tessuti epiteliali.

Parlando dei tipi di tessuti, ce ne sono 4. Il tessuto epiteliale è un tessuto che copre i tuoi organi. Tessuto nervoso, che è il tessuto che copre il sistema nervoso centrale e il sistema nervoso periferico (avete indovinato).

Tessuto muscolare, che è praticamente un tessuto che compone tutti i muscoli del corpo (bicipiti, tricipiti, addominali e altro). Tessuto connettivo costituito da cellule separate da matrice extracellulare, materia non vivente. Sono i tessuti che danno forma agli organi.

Le cellule staminali embrionali sono cellule staminali derivate dall'embrione. Quando si verifica una gravidanza, nello stomaco del paziente si forma qualcosa chiamato blastocisti. Da ciò si forma un embrione!

Come lo facciamo

Induciamo fenotipi progenitori della retina dalle cellule staminali embrionali.

"Che cosa hai appena detto?"

I fenotipi progenitori della retina sono i "tratti" o le "caratteristiche" delle cellule progenitrici della retina (una parte del nostro occhio).

Le cellule progenitrici sono cellule che si differenziano in altre cellule.

Questi fenotipi progenitori della retina possono essere indotti o eliminati dalle cellule staminali embrionali.

Questo oltre a qualcosa chiamato cellule staminali retiniche endogene può sostituire i fotorecettori persi nelle cellule, le cellule del pigmento retinico e ripristinare la vista dell'occhio.

Le cellule staminali retiniche endogene sono cellule staminali che provengono dalla tua retina!

Come funziona tutto questo

I fenotipi progenitori della retina possono differenziarsi in fotorecettori - le aste e i coni nelle retine. Questo aiuta a sostituire quelli che la malattia ha perso!

Le cellule staminali retiniche possono ripristinare le cellule del pigmento nella retina! Di conseguenza, può ripristinare la vista dell'occhio.

L'impatto

Sarebbe fantastico prevenire la malattia dell'occhio che potrebbe verificarsi, ma c'è un problema.

Le cellule staminali embrionali derivano dall'embrione, che si forma durante la gravidanza. Estrarli significherebbe che stai "uccidendo" potenziali umani!

Hanno usi incredibili, ma sono pericolosi.

Come disse una volta George Bush ...

"Si trova in un difficile incrocio morale, giustapponendo la necessità di proteggere la vita in tutte le sue fasi con la prospettiva di salvare e migliorare la vita in tutte le sue fasi."

Se non riesci a capire cosa sta dicendo, sta dicendo che questo è il confine tra salvare vite umane attraverso ulteriori ricerche e le complicazioni etiche di "uccidere" qualcosa nel farlo.

C'è una soluzione, però. E prende il nome di cellule staminali pluripotenti indotte. Sono cellule staminali specifiche del tessuto riprogrammate per funzionare come se fossero cellule staminali embrionali.

Non sono diversi, inoltre, non si trovano da una forma di vita! Quindi nessuna morte qui.

Quello che stiamo facendo oggi

Sfortunatamente, questo fa parte di un documento di ricerca, quindi siamo ancora in quella fase di ricerca.

Key Takeaways

  • I fenotipi progenitori della retina indotti dalle cellule staminali embrionali e dalle cellule staminali retiniche endogene potrebbero arrestare la malattia degenerativa dell'occhio.
  • Potrebbero sostituire i fotorecettori persi, le cellule del pigmento retinico e ripristinare la vista dell'occhio.
  • Tuttavia, esiste un grave problema etico con le cellule staminali embrionali! Tecnicamente uccideresti potenziali esseri umani, ma è per il bene della ricerca.

Grazie per aver letto il mio articolo! Se ti è piaciuto, dai un'occhiata agli altri miei articoli!