Questo farà solo un po 'male

Mia mamma era un'antivirante. Non ci ho mai pensato molto, allo stesso modo in cui non ho mai pensato molto alla combinazione di echinacea, olio di pesce e vitamina C che ha usato per curare la maggior parte delle malattie che i miei 8 fratelli e le mie persone hanno sperimentato negli anni. Acqua ghiacciata come prima cosa al mattino e semi di lino frequentemente; non chiedermi perché. Eravamo sani e istruiti a casa e non avevamo molto tempo per i dottori. Quando avevo 8 anni, ho imparato che da bambino avevo un soffio al cuore. Intorno al tavolo da pranzo una sera abbiamo riso del fatto che avrebbe dovuto essere seguito, ma i miei genitori non riuscivano a ricordare se mai lo fosse. Non mi sono mai chiesto se il mio cuore andava bene perché potevo correre abbastanza veloce.

Mentre ero a casa, ho sviluppato un vorace appetito per la lettura. Ma non è stato fino a tardi nella vita, dopo aver deciso di intraprendere una carriera in medicina, che mi sono seduto per leggere la letteratura medica sui vaccini. L'estate prima del mio ultimo anno di college, ho visitato una clinica di viaggio per prepararmi per il mio prossimo semestre all'estero in Africa occidentale. Prima di recarmi in Ghana, mi dissero che dovevo prendere il vaccino contro la febbre gialla e compilare una prescrizione per le pillole antimalariche. Spara, in realtà non ho alcun vaccino, quindi probabilmente non dovrei iniziare con la febbre gialla, ho pensato con me stesso. Di quali vaccini hai bisogno? l'addetto alla reception di mezza età presso la clinica di viaggio mi ha chiesto al mio primo appuntamento pre-viaggio. Tutti loro? Ho risposto, scusandomi.

Inizialmente, non essere vaccinati era ciò che i genitori "naturali" facevano, negli anni '90, quando uno studio falsificato aveva affermato che i vaccini non erano sicuri. Dato che mia madre è morta, non c'è stata alcuna protesta. Non sono mai stato in grado di chiedere se la sua opinione sarebbe cambiata con l'evoluzione della ricerca. (Mio padre non capiva fino in fondo perché volevo viaggiare in Africa, ma mi ha supportato e non ho discusso di essere vaccinato con lui.) Come studente di terza media che entrava nel sistema scolastico pubblico per la prima volta - e, come uno dei nove figli, ero praticamente responsabile delle mie scartoffie - ho firmato frettolosamente le esenzioni religiose. Anche i miei fratelli lo fecero quando entrarono nel sistema scolastico pubblico. Ho firmato di nuovo gli stessi documenti quando mi sono diretto al college. La mia famiglia era davvero contro i vaccini su base religiosa? Ero io? No, ma era più facile pensarlo, e anche se lo avessi voluto non avevo idea di come fare per recuperare il ritardo di una vita di scatti in ritardo.

Quando ho deciso di fare il medico, mi sono reso conto che non essere stato vaccinato probabilmente non sarebbe stato l'ideale per i miei pazienti o per me stesso. Al college, ho sfruttato i miei risparmi - avevo lavorato come cassiere durante il liceo - per pagare le vaccinazioni. Non potevo davvero risparmiare i soldi per gli scatti che avrei dovuto avere da bambino, ma meglio del rischio di diffondere le infezioni tra i pazienti immunocompromessi. Sapevo che i miei genitori avevano fatto ciò che pensavano meglio con le informazioni che avevano in quel momento. I genitori fanno lo stesso oggi?

Ora, come medico e madre di due figli, sono rabbrividita dalla mia precedente apatia e dalle preoccupazioni infondate di molti genitori. Capisco - è più facile arrabbiarsi per la cugina, la figlia del collega Mary che sospettosamente ha sviluppato mal di gola e tosse nonostante abbia i suoi vaccini ("ciò dimostra che non funziona!") Piuttosto che emozionarsi per una regressione lineare che potresti non capisco del tutto. E quando il tuo bambino appena nato è bloccato con un ago e urla per tutto il pomeriggio, credimi, so quanto rimorchiano le tue corde del cuore.

Dopo il college e prima della scuola di medicina ho ottenuto un lavoro in un prestigioso gruppo di ricerca. In quel momento ho consolidato la mia comprensione dell'indagine scientifica e la forza variabile degli studi di ricerca. Nel corso degli anni, ho quasi dimenticato che gli altri non avevano lo stesso addestramento. Sono rimasta incinta del mio primo figlio durante il mio terzo anno di scuola di medicina e, già con l'abitudine di farlo, mi sono rivolta a PubMed per varie domande che ho avuto durante i miei trimestri e oltre.

Un importante studio condotto in Danimarca questo mese aggiunge alla ricchezza di informazioni che chiariscono che i benefici del vaccino MMR superano di gran lunga qualsiasi rischio. 650.000 bambini e nessun aumento del rischio di autismo con vaccinazione MMR. Lo studio del 1998 che preoccupava alcuni aveva dodici figli. Questo è lo 0,002% di tutte le materie dello studio danese. E, comunque, lo studio del 1998 è stato ritenuto fraudolento e ritirato, respinto dalla comunità medica mondiale (l'autore in effetti sta scontando una pena detentiva). Nel frattempo, si stima che le campagne di vaccinazione in tutto il mondo abbiano impedito il morbillo di 21,1 milioni tra il 2000 e il 2017.

Non sono sicuro di quante esenzioni religiose formino i miei fratelli e ho compilato nel corso degli anni. Ironia della sorte, le mie convinzioni religiose ora contribuiscono ancora di più alla mia posizione a favore della vaccinazione (sono diventato membro della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni quando avevo 24 anni). La mia convinzione che siamo tutti fratelli in senso spirituale - figli di una divinità - mi lascia ancora di più un senso del dovere verso il neonato che è troppo giovane per i vaccini, per il mio paziente con HIV, per il bambino la cui leucemia gli impedisce di ottenere colpi.

Come medico mamma di due bambine, sono entusiasta di dare loro vitamine, integratori e anche i loro vaccini. Spero che mentre continuiamo a lavorare per diffondere fatti sulla vaccinazione piuttosto che sulle paure, possiamo anche educare su dove ottenere informazioni e su come evitare di prendere decisioni basate esclusivamente su aneddoti carichi di emozioni.

Molti bambini guardano Daniel Tiger (il mio forse troppo). Alcuni di quei bambini hanno mal di gola. Ma Daniel Tiger non provoca mal di gola.