Cosa significa per noi "vedere" un buco nero

Avevamo la prova dell'esistenza di buchi neri, eppure le immagini dello spazio esterno hanno un potere inquietante

Gli scienziati hanno catturato la prima immagine diretta di un buco nero supermassiccio. Il ritratto cosmico appartiene al buco nero al centro di Messier 87, la più grande galassia che conosciamo, a circa 54 milioni di anni luce di distanza. Foto: Event Horizon Telescope (EHT) / National Science Foundation / Handout via Reuters

Di Amelia Urry

"Abbiamo visto ciò che pensavamo fosse invisibile", ha detto l'astronomo, come se qualcuno sapesse che l'orecchio della storia è premuto contro la porta. Si fermò nella silenziosa attenzione della stanza di Washington ...